Princettia: non chiamatela Stella di Natale!

No, non vi state sbagliando. È Ottobre, non Dicembre, ancora è autunno e non è uno scherzo: questa che vedete, è una Princettia. Anni che la cercavo, e finalmente per pochi euro sono riuscita a portarla via da un centro commerciale! La Princettia infatti, è ottenuta dall’ibridazione della Poinsettia, o più volgarmente chiamata “stella di Natale”, ma ha una

Princettia

Princettia

colorazione delle bratte differente, che va dal rosa chiaro al fucsia intenso (quella che ho preso… e desideravo proprio quella..). La pianta ha caratteristiche leggermente differenti, infatti ha dimensioni più contenute, e dovrebbe resistere meglio alle basse temperature ( 5 – 10 gradi). Onestamente non sarò così masochista da provarci, cercherò il più possibile di mantenerla a temperature più calde.. Visto la dipartita di 2 Poinsettie prese come al solito per Natale, con lei spero di avere più fortuna! Chi volesse più informazioni, può visitare il sito www.princettia.eu