La Nepenthes ventrata mi regala nuovi ascidi!

Vi ricordate che in questo post avevo scritto di aver portato a casa una Nepenthes ventrata conciata maluccio? Ecco, dopo tante amorevoli cure, dopo rimbocchi giornalieri e abbondanti di acqua distillata, tanto caldo, un pò di sole e tanta luce, una doccia vaporizzata di acqua filtrata ogni le sera, con grande soddisfazione oggi vi presento la rinascita della cara Nepenthes Ventrata!!! Dalle nuove foglie gli ascidi hanno iniziato a

Ascidi su Nepenthes Ventrata

crescere piano piano, e ad aprirsi! Che gioia, e io che pensavo non avesse speranze.. e guardala lì invece, con le sue nuove trappolone aperte! Non sono enormi come quelle che aveva quando l’ho acquistata, però è già un buon segno!! Quando l’ho portata a casa aveva anche dei parassiti, era avvolta da puntini bianchi e una sorta di ragnatela piccolissima, che sono riuscita a debellare con 3 o 4 docce lavando una per una le foglie e i rami intaccati, sempre con di acqua filtrata (non la solita spruzzatina, ecco). Una volta lavata per benino, i parassiti se ne sono andati, probabilmente non era grave.. altrimenti non penso che potesse bastare qualche doccia a debellarli!

Nepenthes Ventrata con nuove foglie e nuovi ascidi

Il prossimo ostacolo da affrontare sarà l’inverno, probabilmente la riporterò all’interno, ma ancora mi devo informare bene sul da farsi.. per fortuna ancora c’è tempo!

Che ne dite? Io lo trovo un ottimo risultato personale, visto che prima d’ora non ho mai avuto piante carnivore!! 😉

Un pensiero su “La Nepenthes ventrata mi regala nuovi ascidi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.